Design del prodotto moda

Dal tessuto alla passerella

Contributi
Paola Bertola
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi per professional
Dati
pp. 184,      1a edizione  2009   (Codice editore 84.13)

Design del prodotto moda. Dal tessuto alla passerella
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 31,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856811506

In breve

A partire dall’esperienza professionale degli autori, che vantano carriere pluridecennali nel settore tessile-abbigliamento-moda alto di gamma, il libro analizza tutto il ciclo produttivo, approfondendo fasi di processo e professionalità coinvolte. Un libro unico nel suo genere, destinato agli studenti dei corsi e master di Moda, ma anche a quei professionisti del settore tessile che intendano approfondire e aggiornare le proprie competenze.

Presentazione del volume

Ricerca e innovazione sono caratteri distintivi di un prodotto di lusso. Nel progettare una collezione di abbigliamento, la creazione di valore inizia dalla ricerca dei materiali e, soprattutto, dalla loro costruzione esclusiva e innovativa attraverso innumerevoli processi creativi. L'elevato contenuto moda passa attraverso la consultazione di archivi storici, cool-hunting, indagine di nuove tendenze, ricerca del colore, contaminazione fra tradizioni tessili e nuove tecnologie.
Il processo di sviluppo per portare sulla passerella un capo di abbigliamento sono seguiti all'interno delle realtà aziendali dall'uomo o donna prodotto. Una figura professionale che coordina tutte le fasi produttive per arrivare alla realizzazione di un prodotto. Si tratta di una figura manageriale dalle competenze trasversali, protagonista di tutti i momenti clou del processo: dal "fitting" in sala prove con gli stilisti, per definire eventuali modifiche al prodotto, all'approntamento del capo definitivo per la sfilata e la vendita, fino all'industrializzazione del prodotto stesso.
A partire dall'esperienza professionale degli autori, che vantano carriere pluridecennali nel settore tessile-abbigliamento-moda alto di gamma, questo libro analizza tutto il ciclo produttivo, approfondendo fasi di processo e professionalità coinvolte. Il volume è suddiviso in capitoli, ciascuno dei quali analizza e descrive i passaggi creativi e produttivi che, a partire dall'idea, conducono a produzione e "lancio" del prodotto moda.
Destinatari ideali del libro sono gli studenti dei corsi e master di Moda, oggi particolarmente diffusi presso Università e Istituiti privati, ma anche quei professionisti del settore tessile che intendano approfondire e aggiornare le proprie competenze.

Enrico Redaelli, architetto e designer, svolge attività di consulenza per la realizzazione di collezioni tessili nel segmento alto di gamma "luxury" per i più noti e prestigiosi brand del fashion mondiale. Opera inoltre nel campo della ricerca e della progettazione architettonica d'interni. È docente a contratto di Elementi di disegno presso la Facoltà del Design del Politecnico di Milano, indirizzo Design della moda, e collabora nell'alta formazione con prestigiose scuole di Moda internazionali.

Manuela Rubertelli, Esperta in tessile e moda, responsabile di prodotto e di linee di prodotto dal 1977. Ha collaborato con nomi prestigiosi del "made in Italy" e per diversi anni si è occupata dell' organizzazione e coordinamento dell'ufficio stile e acquisti di aziende produttrici di prêt-à-porter e accessori. Svolge attività di consulenza prodotto nel settore tessile. È docente a contratto di Tecnologie di produzione del prodotto moda presso la Facoltà del Design del Politecnico di Milano, indirizzo Design della moda, e collabora con altre prestigiose Università internazionali.

Indice



Paola Bertola, Prefazione
Introduzione
Il valore della ricerca nel progetto tessile/moda
(Le macrofasi del progetto tessile/moda; Il valore aggiunto nel prodotto)
Le fonti dello sviluppo creativo
(Le dinamiche creative; Archivi storici; Riviste contemporanee e del passato; Libri, mostre d'arte; Trend Book; Web; Società; Viaggi, negozi, fiere; Cinema; Vintage; Clienti; Mood; Fornitori/terzisti; Alcuni luoghi preposti alla ricerca)
Creazione, aziende, mercato
(Le attività dell'ufficio stile; Tipologie aziendali nel distretto serico comasco; Relazioni commerciali tra aziende)
Il processo di sviluppo prodotto
(Cultura di prodotto e conoscenza del mercato; Il processo di sviluppo di una collezione tessile; Le tipologie tessili; "Color Design": il progetto del colore)
Il coordinamento prodotto
(Definizione del profilo "responsabile di prodotto"; Il ruolo del product manager all'interno della realtà aziendale; Timing di collezione; Analisi del venduto)
Progettare la collezione
(Le categorie merceologiche; La ricerca dei materiali; La maglieria; Le fiere campionarie dei tessuti e dei filati; La scheda tessuto; I figurini)
Il prototipo
(Le schede prodotto; La realizzazione del cartamodello; La realizzazione del prototipo; La sala prove; Eliminazione dei difetti, approvazione e lancio)
L'industrializzazione del prodotto
(I prezzi di vendita; La distinta base; I laboratori esterni; Rimessa in taglia per la produzione)
La sfilata e la vendita
(La sfilata; Il merchandising; La vendita in show-room)
Approfondimenti tecnologici
(La stampa tessile)
Tavole illustrate
Bibliografia
Sitografia.





Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access


Pubblicità