Psicologia dell'orientamento in adolescenza

Teoria, metodi e strumenti

Autori e curatori
Livello
Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 176,      1a edizione  2015   (Codice editore 1240.401)

Psicologia dell'orientamento in adolescenza. Teoria, metodi e strumenti
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 23,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891712288

In breve

Il volume affronta il tema dell’orientamento nelle sue varie sfaccettature, a partire dalle tante definizioni presenti in letteratura. In particolare, il testo si focalizza sull’orientamento indirizzato ad adolescenti come strumento idoneo per accompagnarli in questa delicata fase della vita, che li aiuti a riflettere sulle proprie risorse e su come possano essere usate al meglio nell’affrontare i compiti di sviluppo di questa età, preparandosi a quelli successivi.

Presentazione del volume

Durante l'adolescenza l'individuo va incontro ad una serie di cambiamenti e processi maturativi che investono tutte le aree dell'esistenza. E solo se ne prenderà coscienza potrà strutturare al meglio il suo modo di essere e il suo ruolo all'interno dei contesti di vita in cui cresce. Potrà, cioè, operare in modo corretto rispetto alle scelte che sarà chiamato a fare sia per il suo futuro scolastico e professionale, sia rispetto al gruppo di pari, alla famiglia e alla società in senso più ampio.
Adottando un'ottica life-span, questo lavoro affronta il tema dell'orientamento nelle sue varie sfaccettature, a partire dalle tante definizioni presenti in letteratura.
In particolare, il testo si focalizza sull'orientamento indirizzato ad adolescenti come strumento idoneo per accompagnarli in questa delicata fase della vita, che li aiuti a riflettere sulle proprie risorse e su come possano essere usate al meglio nell'affrontare i compiti di sviluppo di questa età, preparandosi a quelli successivi.
Nello specifico, il testo approfondisce i vari aspetti coinvolti nel processo di costruzione dell'identità dell'adolescente, facendo riferimento anche a casi particolari ed oggi molto attuali (migrazione, adozione e disabilità) e al coinvolgimento delle capacità più mature che l'individuo in crescita acquisisce e che dovrà imparare a padroneggiare. Vengono, poi, esaminate le principali problematiche che possono insorgere in questo periodo, considerando fattori di rischio e di protezione, propri dell'individuo e degli ambienti in cui cresce.
In conclusione, adottando un'ottica di prevenzione e promozione della salute e del benessere, riflette su come strutturare al meglio interventi di sostegno e potenziamento delle risorse dell'adolescente, all'interno dei principali contesti di vita, coinvolgendo tutti gli attori che in essi si muovono (adulti e coetanei), con particolare attenzione al contesto scolastico.

Valeria Verrastro, psicologa e psicoterapeuta, è ricercatore in Psicologia dello sviluppo e dell'educazione presso l'Università degli studi di Cassino. Ha curato l'organizzazione e la co-direzione della Scuola di Specializzazione in Psicoterapie brevi ad approccio strategico dell'Istituto per lo Studio delle psicoterapie di Roma, Lamezia Terme (Cz), Catania e Bari. Ha pubblicato numerosi lavori teorici e sperimentali su riviste scientifiche e volumi, tra cui, per i nostri tipi, Psicologia della comunicazione. Un manuale introduttivo (2004).

Indice

L'orientamento nell'adolescenza
(L'orientamento: definizione e principali riferimenti teorici; Orientarsi a scuola; La scelta dell'università; Verso la professione)
I processi cognitivi, affettivi e comportamentali che sottendono le scelte nell'adolescenza
(L'adolescenza; Costruzione psicosociale del sé e compiti di sviluppo dell'adolescente; Aspetti cognitivi, affettivi e comportamentali che influiscono sulle scelte; Diversità culturali e sociali nella costruzione del sé; Crescere nella disabilità)
I fattori sociali, psicologici, relazionali e situazionali facilitanti
(Caratteristiche di personalità: atteggiamenti, stili, abilità e attitudini; La resilienza e l'assertività; L'intelligenza emotiva; La creatività)
Le criticità poste alla persona nelle varie fasi
(Aree problematiche; Gli adolescenti e il disagio scolastico; L'adolescente e il sesso; Il bullismo; Le dipendenze; La devianza minorile; L'autolesionismo e il suicidi)
Strumenti per orientare al benessere
(La prevenzione del rischio: evoluzione e teorie; Modalità di intervento con gli adolescenti; Il contesto scuola: luogo privilegiato per promuovere la salute in adolescenza; Indicazioni operative)
Bibliografia
Sitografia




  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura

    Pubblicazioni in Open Access


    Pubblicità