Se mio figlio ha l'asma. Il malato, la famiglia, gli interventi possibili: come uscire dal "tunnel"
Collana
Livello
Guide di autoformazione e autoaiuto
Dati
pp. 112,   figg. 4,  1a ristampa 2013,    1a edizione  1997   (Codice editore 1411.4)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820499679

Presentazione del volume

Gianni è un bambino di 10 anni che soffre di crisi asmatiche da quando ne aveva 3. Come ha vissuto la sua malattia? Come l'hanno affrontata i suoi familiari? Come si presenta il suo futuro?

Seguendo le tappe della sua storia, questo libro, scritto con linguaggio piano e semplice, vi fornirà le informazioni essenziali e più aggiornate sull'asma, una delle malattie pediatriche più diffuse. In particolare, troverete una risposta alle domande più comuni:

 che cos'è l'asma?

 quanto è "malattia fisica" e quanto "malattia psicologica"?

 quanto influiscono i fattori emotivi?

 come possono i genitori aiutare il proprio figlio?

 quali sono le terapie migliori?

 è possibile evitare che la malattia degeneri in condizione cronica?

Ma, soprattutto, questo è un libro che vuole rassicurare sulle molte ed efficaci possibilità terapeutiche.

L'asma, infatti, è certamente determinata da un meccanismo biologico (frequentemente una reazione allergica), ma su questo possono influire fattori psicologici, per esempio stress emozionali che a volte sono legati a particolari situazioni che il bambino vive nella famiglia, nella scuola, nell'ambiente esterno.

Non dimentichiamo dunque questi aspetti psicologici!

In altri termini, quando il bambino asmatico cessa di essere considerato un corpo da riparare e ritorna ad essere una persona da curare, quando cioè scatta una reale collaborazione tra medico, famiglia e psicologo, i risultati clinici e la prognosi della malattia migliorano in modo spesso sorprendente.

Un testo fondamentale dunque per le famiglie, che potrà risultare comunque di notevole utilità per tutti gli operatori - medici e psicologi - coinvolti nel problema.

Luigi Onnis, neuropsichiatra e psicoterapeuta familiare, è docente di Psichiatria presso l'Università "La Sapienza" di Roma. Coordina presso il Dipartimento di Scienze Psichiatriche e Medicina Psicologica, il gruppo di ricerca sulle Malattie Psicosomatiche. E' autore di numerose pubblicazioni sul tema della psicosomatica, tra cui Corpo e contesto, (Nis, Roma, 1985) e Famiglia e malattia psicosomatica (Nis, Roma, 1988).

Angelo Di Gennaro E' psicologo, psicodiagnosta, psicoterapeuta familiare; lavora presso il D.S.M. della Usl RMC (Distretto 11°); collabora al gruppo di ricerca sulle Malattie Psicosomatiche presso il Dipartimento di Scienze Psichiatriche e Medicina Psicologica dell'Università degli Studi di Roma, "La Sapienza".

Indice

1. La storia di Gianni
1. Un primo modo di raccontare la storia: la storia della malattia
2. Un altro modo di raccontare la storia: la storia di un bambino
2. II corpo di Gianni
1. Che cos'è l'asma?
1.1. Un tentativo di definizione
1.2. Come funziona l'apparato respiratorio
1.3. Come avviene l'ostruzione bronchiale
1.4. Quali effetti fisiopatologici produce l'ostruzione bronchiale
2. Meccanismi patologici responsabili dell'asma
2. 1. L'allergia
2.2. L'iperreattività bronchiale
2.3. I fattori scatenanti
3. Gli elementi diagnostici
3.1. La storia clinica
3.2. Esami fisici e radiologici
3.3. I test allergologici
3.4. L'importanza di una diagnosi precoce
4. Le abituali indicazioni del medico
4.1. Il trattamento farmacologico e vaccinico
4.2. La fisioterapia respiratoria
4.3. La riorganizzazione dell'ambiente domestico
4.4. L'importanza della collaborazione tra il bambino, la famiglia e il medico
3. Le emozioni di Gianni
1. E Gianni?
2. L'intervento dello psicologo
3. L'importanza della collaborazione tra medico e psicologo
4. Le principali teorie psicologiche sull'asma
4. 1. La personalità del paziente asmatico
4.2. La relazione madre-bambino
5. Utilit... e limiti di tali teorie
6. Le difficolt... dello psicologo di Gianni
4. La famiglia di Gianni
1. La convocazione della famiglia
2. La domanda e le aspettative della famiglia
3. Le prime sedute
4. I modelli interattivi della famiglia
5. Alcuni esempi
5.1. Primo esempio: "l'unità a tutti i costi"
5.2. Secondo esempio: il "divieto di litigare"
5.3. Un primo intervento di ridefinizione: "la sfera di cristallo"
6. L'orientamento teorico: la famiglia come "sistema"
6.1. Il concetto di "contesto"
6.2. Il concetto di "circolarità"
6.3. L'importanza del sistema familiare
5. La famiglia ha anche valori, "miti" e storie
1. La seconda fase del lavoro con la famiglia
2. Il nuovo metodo di esplorazione: "le sculture familiari"
3. Il modello delle sculture familiari del "presente" e del "futuro"
4. Le sculture di Gianni
4.1. La scultura del presente
4.2. La scultura del futuro
5. Un nuovo intervento di ridefinizione: "le tre colonne"
6. Il sintomo asmatico come metafora familiare
7. Le storie familiari
6. Gianni ridiventa "persona"
1. Che cos'è, allora, la malattia asmatica?
2. Un nuovo modo di vedere Gianni e la sua malattia
3. La fine della terapia con la famiglia
7. L'influenza di "chi" interviene e di "come" interviene
1. Il problema della cronicità dell'asma
2. La prima ricerca: la cronicit... come esito della relazione terapeutica
3. La seconda ricerca: utilit... di un trattamento terapeutico integrato
3.1. Aspetti metodologici
3.2. I risultati
3.3. Discussione e commenti
8. Conclusioni: un invito alla fiducia




  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità