Tutte le imprese devono essere sociali

Profitto & impatto sociale: sostenibilità per il successo

Autori e curatori
Contributi
Alessia Anzivino, Elena Bellio, Elio Borgonovi, Martino Colamartino, Monica De Paoli, Francesco Di Lorenzo, Maria Elettra Favotto, Marco Morganti, Marco Pietripaoli, Roberto Randazzo, Stefano Rolando, Luigi Santovito, Mariarosa Scarlata, Rossella Sobrero, Giuseppe Taffari, Elena Zanella
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 258,      1a edizione  2021   (Codice editore 1420.1.211)

Tutte le imprese devono essere sociali Profitto & impatto sociale: sostenibilità per il successo
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 26,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 21,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 21,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve

Profitto & impatto sociale sono due facce della stessa medaglia: l’impresa sociale-impresa ad impatto sociale. Esse non sono in contraddizione anzi sono complementari e sono la “sostanza” delle imprese sociali profit e non profit. Il volume presenta i contributi di studiosi e operatori sul tema, offrendo un quadro molto variegato di opinioni.

Utili Link

Vita Nuovi mercati: Verso la Borsa a impatto sociale… Vedi...
il Sole 24 Ore Impatto sociale e sostenibilità: in campo anche i piccoli brand… Vedi...
Letture.org Apprendere nell'infosfera. Intervista a Franco Amicucci… Vedi...
Vedi...

Presentazione del volume

TUTTE LE IMPRESE DEVONO ESSERE SOCIALI: non è una raccomandazione, ma una prassi e una condizione per lo sviluppo del sistema socio economico e per la sostenibilità dell'ecosistema (contro pandemia e sindemia in era COVID). Profitto & impatto sociale sono due facce della stessa medaglia: l'impresa ad impatto sociale (IIS). Esse sono complementari per la sostenibilità e sono "sostanza" delle imprese sociali profit e non profit.
Il profitto (massimizzazione relativa del profitto) e l'equilibrio economico finanziario si ottengono gestendo bene l'azienda; l'impatto sociale positivo è il senso e la connotazione non estetica e non riduttiva dell'imprenditorialità (formula imprenditoriale sociale) nonchè la condizione necessaria per lo sviluppo del sistema. Lo scopo e la ragion d'essere di un'impresa di successo (profit e non profit in logica purpose) ha in sé un finalismo sociale (insieme a quello ambientale e ad una governance che integra soggetto economico/shareholder e stakeholder - ESG). Il rischio d'investimento si collega sempre più al rischio climatico ed al rischio sociale (si veda anche Regolamento 2088-SFDR).
È importante però misurare e valutare l'impatto sociale per avere un rating sociale di riferimento. L'impatto sociale è interno (per esempio welfare aziendale) ed esterno (per esempio commitment e sviluppo del territorio come "luogo" e "comunità") e porta a reddito la social reputation.
I 22 contributi di studiosi e operatori offrono un quadro di opinioni competenti. Il contesto COVID-19, la sindemia e la prospettiva socio-economica (SDG's) rendono necessario il nuovo paradigma dell'Impresa ad Impatto Sociale.

Contributi di
: Alessia Anzivino, Elena Bellio, Elio Borgonovi, Francesco Colamartino, Monica De Paoli, Francesco Di Lorenzo, Maria Elettra Favotto, Marco Morganti, Marco Pietripaoli, Roberto Randazzo, Stefano Rolando, Luigi Santovito, Mariarosa Scarlata, Rossella Sobrero, Giuseppe Taffari, Elena Zanella.

Giorgio Fiorentini, senior professor in Management delle Imprese Sociali-Bocconi e LUM (Ba); fondatore del Master in Management delle Imprese Sociali - SdaBocconi; presidente Ass. Sottovoce-volontari Ieo e Monzino-Mi; comm. Imprese sociali Oscar di Bilancio; Fondazione Umana Mente Allianz Italia, è autore di varie pubblicazioni per FrancoAngeli: con V. Saturni, E. Ricciuti, La VIS di AVIS. La valutazione socio economica-2016; con F. Calò, Impresa sociale &Innovazione Sociale, 2013; L'Impresa Sociale e la sussidiarietà, 2006. È opinionista sul tema impresa sociale e enti terzo settore in Corriere della Sera, Il Giorno, Libero, L'Indro, Vita, Il Sussidiario. Ha un blog: impresasociale &altroprofitto.

Indice

Introduzione
Parte I. Imprese ad impatto sociale
Imprese ad impatto sociale: da estetica a "dover essere"?
Imprese ad impatto sociale: spigolatura in generale e in era Covid
(Imprese ad impatto sociale e alcuni temi trasversali; Imprese ad impatto sociale in era Covid: alcune suggestioni)
Imprese ad impatto sociale (IIS)
(Purpose e intenzionalità sociale; Misurazione, valutazione dell'impatto sociale e trasparenza; Addizionalità; Continuità sussidiaria; Massimizzazione relativa del profitto)
Imprese ad impatto sociale: aziende con formula imprenditoriale sociale
Imprese ad impatto sociale e profitto
Imprese ad impatto sociale: riferimenti giuridici e commento economico-aziendale
(IIS for profit: società di capitali orientate alla generazione e misurazione di impatto su base volontaria e non statutaria; IIS for profit: società di capitali orientate alla generazione e misurazione di impatto su base statutaria e/o in maniera certificata; IIS for profit: Società Benefit-SB (Legge 28 dicembre 2014, commi 376-384); IIS for profit (ex lege D.Lgs. 254/2016 - Dichiarazione su Informazioni Non Finanziarie - DNF); IIS non profit: ETS anche in forma di società di capitali (D.Lgs. 112/2017); IIS non profit a "imprenditorialità sociale generaliter" (D.Lgs. 117/2017); IIS innovative a vocazione sociale ("Decreto Crescita 2.0", convertito in Legge 18 dicembre 2012 n. 221); IIS non profit: enti religiosi)
Imprese ad impatto sociale: finanziamento e RRfundraising
(Premessa; Strumenti finanziari dell'IIS: interni ed esterni; Strumenti finanziari dell'IIS non profit: RRfundraising)
Imprese ad impatto sociale: misurazione e valutazione
Imprese ad impatto sociale: rating sociale a orientamento ESG
Bibliografi a e sitografia
Parte II. Contributi
Elio Borgonovi, Impatto sociale nella teoria economico aziendale
Stefano Rolando,
Uno sbocco alla crisi: ogni impresa dovrebbe essere sociale
(Ambito di osservazione. Primo, togliamoci dai campi minati; Ambito di osservazione. Secondo, cogliamo nell'anno della crisi nuove opportunità; L'istanza evocativa; Conclusioni)
Marco Morganti, Frontiere
(Il nodo dell'efficienza; La convergenza dell'impresa; Il ciclista sociale; Italia delle benefit; La stabilità del nuovo; La clausola generativa; Leggere diversamente)
Francesco Di Lorenzo, Mariarosa Scarlata, Imprese sociali ibride
(Imprese sociali ibride; Venture Philanthropy; Imprese sociali ibride e investitori Venture Philanthropy)
Giuseppe Taffari, Il profilo imprenditoriale degli enti senza scopo di lucro
(Enti senza scopo di lucro e attività d'impresa; Gli enti del Terzo settore; Le imprese sociali)
Monica De Paoli, Societá benefit e impresa sociale: competizione o sinergia?
(Imprese "sociali" tra profit e non profit; La società benefit; L'impresa sociale; Sinergia o competizione?)
Alessia Anzivino, Cross sector collaborative partnerships ai tempi del Covid
(Introduzione; Un po' di teoria; Creazione di valore ai tempi del Covid; Conclusioni)
Marco Pietripaoli, Il profitto del volontariato
Maria Elettra Favotto,
Leadership, che impresa!
(Una questione di responsabilità; Una questione di fiducia; Una questione di sostenibilità; Una questione di integrazione)
Francesco Colamartino, Fondi d'investimento, dal Covid-19 ultima chiamata per impegnarsi nel sociale
Luigi Santovito,
Il mondo delle PMI alle prese coi fattori ESG
Impresa sociale e Micro Piccole Medie Imprese
Elena Zanella, Alla ricerca della sostenibilità. Le ragioni del fundraising integrato negli equilibri di un'Impresa Sociale
(Il fundraising, in generale; L'evoluzione del fundraising in Italia; Il ruolo del fundraising nella competizione sociale; Il fundraising nel merito; Il valore della sostenibilità; Conclusioni)
Rossella Sobrero, Comunicazione, asset strategico per valorizzare il ruolo sociale dell'impresa
(Cosa significa oggi essere sostenibili; La comunicazione, strumento educativo; La comunicazione, strumento di competitività; La comunicazione è relazione; Per concludere)
Giorgio Fiorentini, IIS e Borsa ad Impatto Sociale (BIS)
Giorgio Fiorentini,
Il rating di welfare aziendale (WA): quantità, qualità ed impatto
Giorgio Fiorentini,
Caritas in veritate di papa Benedetto XVI e lettera enciclica Fratelli tutti: quale impresa e quale volontariato
Giorgio Fiorentini, Economia circolare d'impresa e utilities
Giorgio Fiorentini, L'impresa sociale come impresa vivente, di Giorgio Fiorentini
Roberto Randazzo,
Impresa sociale, Quarto settore e For-benefit Companies
Giorgio Fiorentini,
La vaccinazione di massa: le big pharma danno un senso al profitto?
Elena Bellio,
Instagram e l'impresa: la condivisione di immagini per esprimere il proprio valore sociale
(Introduzione; Social media e contenuti visivi; Il ruolo dell'espressione sociale d'impresa; Instagram per concretizzare la propria espressione sociale; Conclusioni).







Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access


Pubblicità