Powered by change.

Stefano Santori, Roberto Santori

Powered by change.

Il metodo per trasformare ogni cambiamento in un "gioco potente" nella vita e nel business

Questo libro vi condurrà lungo un viaggio che cambierà il vostro “modo di cambiare”, e renderà il “mostro” del cambiamento il vostro migliore alleato di vita. Il metodo “Power by change”, presentato con un approccio sintetico e pragmatico, è nato da anni di esperienze “sul campo” del change management, studiando le organizzazioni e le persone, osservando le loro dinamiche di fronte ai cambiamenti.

Edizione a stampa

21,00

Pagine: 150

ISBN: 9788891727954

Edizione: 1a edizione 2016

Codice editore: 1796.310

Disponibilità: Discreta

Pagine: 150

ISBN: 9788891736123

Edizione:1a edizione 2016

Codice editore: 1796.310

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Pagine: 150

ISBN: 9788891736130

Edizione:1a edizione 2016

Codice editore: 1796.310

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: ePub con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Questo libro vi condurrà lungo un viaggio che cambierà il vostro modo di cambiare e renderà il “mostro” del cambiamento il vostro migliore alleato di vita.
Il metodo “Power by change”, presentato con un approccio sintetico e pragmatico, è nato da anni di esperienze “sul campo” del change management, studiando le organizzazioni e le persone, osservando le loro dinamiche di fronte ai cambiamenti.
Una delle illusioni più pericolose, presente sia nelle più grandi organizzazioni multinazionali, che nella mente di ognuno di noi è quella di poter restare uguale nel tempo, poter mantenere a lungo uno status, un modo di essere e persino un modo di pensare. Niente di più “scorretto” e pericoloso! Al contrario l’unico vero significato del verbo cambiare è legato al concetto di trasformare e/o trasformarsi, diventando diversi da prima del cambiamento stesso.
Da sempre tutto è in costante cambiamento e l’unica cosa che è ulteriormente cambiata, in questi ultimi anni di rivoluzione digitale, è stata la velocità con cui i presunti “equilibri”, soprattutto nel marketing e nell’economia, si sono persi, generando tonfi e cadute, anche eclatanti.
Se prima ci potevamo permettere di adattarci, con calma, ai mutamenti, dopo averli compresi, oggi non c’è più tempo: occorre giocare d’anticipo, persino predire gli eventi e cambiare persino il nostro modo di cambiare.

Stefano Santori, laureato in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma, USA licensed trainer in PNL già dal 1994 sotto la guida diRichard Bandler, è stato professore a contratto presso l’Università Federico II di Napoli e LUISS. Formatore e consulente da oltre 20 anni, per aziende nazionali e multinazionali e per enti pubblici, e coach per atleti nazionali ed internazionali da oltre 12 anni, ha fondato Enoxi e Club Formazione Italiana ed è Responsabile Nazionale della Formazione per Assoimprese, l’Associazione Confindustriale dedicata alle PMI italiane.

Roberto Santori, laureato in ingegneria, fonda nel 2000 Challenge Network, portando l’azienda a lavorare con importanti aziende nazionali e multinazionali e ad aprire sedi all’estero: Turchia, Serbia, Emirati Arabi e Brasile. È stato professore a contratto presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, è membro del consiglio direttivo della sezione Risorse Umane di Unindustria.

Ringraziamenti
Parte I
Perché il nostro cervello non vuole cambiare
Tutto cambia e questo non cambierà mai!
(Intervista a Nino Lo Bianco)
Paura di cambiare e di fallire
Parte II
Cambiare il modo di cambiare
Oltre la resistenza, oltre la resilienza
L’approccio “antifragile”
(Intervista a Emiliano Maria Cappuccitti)
Parte III
Il metodo PBC
(Intervista a Luca Caccavale; Analisi di vita; Analisi costi/benefici; Conoscenze sul cambiamento; Intervista ad Alessandro Annese; Aree di Powered by change; Individuazione dei “legami”; Intervista a Enrico Martines; Bocconi piccoli…; Bruciare le navi; Azione divergente)
Le tre “i” del cambiamento
(Intervista a Sergio Spinelli)
Applicare il metodo alla vita personale e al mondo del business
Parte IV
Allenarsi all’instabilità: prevedi, esplora, anticipa
(Intervista a Paolo Zangrillo)
Vince chi cambia prima, vince chi è più curioso
(Intervista di Stefano Santori a Kjell Nordstrom)
Conclusioni
Risorse web sul metodo Powered by change
Bibliografia
Filmografia
Sitografia.

Collana: Trend

Argomenti: Crescita personale - Change management, gestione dell'innovazione

Livello: Testi per professional

Potrebbero interessarti anche