Minori stranieri non accompagnati tra vulnerabilità e resilienza

Percorsi di accoglienza, presa in carico, tutela e cura

Contributi
Stefania Baldassari, Lisa Bjerogrlic, Gandolfa Cascio, Domenica De Iaco, Anna Maria Giannini, Simona La Placa, Domenico Laera, Sara Piscicelli, Giancarlo Rigon, Erminia S. Rizzi, Giulia Sannolla, Alessandra Sgaramella, Gloria Soavi, Alessandro Taurino, Valentina Trombacco, Grazia Tiziana Vitale, Sandra Zampa
Livello
Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari. Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 160,      1a edizione  2021   (Codice editore 219.6)

Minori stranieri non accompagnati tra vulnerabilità e resilienza Percorsi di accoglienza, presa in carico, tutela e cura
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 21,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788835120438
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 18,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788835130352
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Cosa guida il viaggio dei minori stranieri che, da soli, si avventurano in percorsi e luoghi ricchi di ostacoli e pericoli, mettendo a serio rischio la propria sopravvivenza? Quali strategie e azioni mettere in campo per consentire la positiva inclusione e l’opportuna partecipazione alla costruzione del progetto di vita di questi minorenni? Attraverso una pluralità di voci, questo volume offre una panoramica sul tema che abbraccia la complessità del fenomeno dal punto di vista psicologico, normativo, socio-educativo e specialistico.

Presentazione del volume

Cosa guida il viaggio dei minori stranieri che, da soli, carichi di aspettative e speranze, si avventurano in percorsi e luoghi ricchi di ostacoli e pericoli, mettendo a serio rischio la propria sopravvivenza? Le aspettative trovano piena accoglienza o vanno incontro a brucianti delusioni? Quali strategie e azioni mettere in campo per consentire la positiva inclusione e l'opportuna partecipazione alla costruzione del progetto di vita di questi minorenni?
A questi e a tanti altri quesiti risponde il volume, che si sviluppa attraverso una pluralità di voci, offrendo una prospettiva multidisciplinare e transculturale che abbraccia la complessità del fenomeno dal punto di vista psicologico, normativo, socio-educativo e specialistico.
I minori stranieri non accompagnati (MSNA), soli in terre straniere, sono esposti a un maggiore rischio di sviluppare un complesso trauma migratorio, difficile da riconoscere e diagnosticare. Pertanto vanno garantiti standard adeguati di formazione e di integrazione degli operatori che si occupano della loro accoglienza, presa in carico e cura. In questa ottica, il volume offre una panoramica sul tema e rappresenta un prezioso approfondimento per gli operatori e i professionisti del settore.
Nella prima parte del libro sono presentate la cornice legislativa e le misure di tutela, oltre al contributo dell'etnopsicologia. La seconda parte offre una finestra sulle buone prassi in tema di accoglienza e di presa in carico psicosociale, illustrando i modelli che promuovono l'inclusione sociale e culturale. Ampio spazio è inoltre riservato alle metodologie e alle procedure per l'accertamento dell'età, necessario per garantire il superiore interesse della persona minorenne. La terza parte del testo sposta l'attenzione al sistema di cura, dall'assistenza sanitaria alla salute mentale, sino a spiegare i possibili esiti psicopatologici derivanti dalle numerose esperienze traumatiche vissute.
Il volume si conclude con la presentazione del funzionamento traumatico e dei modelli di psicoterapia per garantire il diritto alla cura psicologica.

Maria Grazia Foschino Barbaro è responsabile dell'U.O.S.D. Psicologia dell'Ospedale Pediatrico di Bari, responsabile scientifico di GIADA (Gruppo Interdisciplinare Assistenza Donne e bambini Abusati) e della Commissione multidisciplinare per l'accertamento sociosanitario dell'età dei minori stranieri non accompagnati. Vicepresidente CISMAI e referente presso il Tavolo nazionale minori migranti, ha coordinato la commissione scientifica sulla salute mentale dei MSNA. Ha contribuito alla redazione delle Linee guida e del Manuale Operativo della Puglia in materia di maltrattamento ai danni delle persone di minore età e al documento sui Requisiti minimi per la presa in carico integrata dei minori stranieri non accompagnati del CISMAI. Dirige la scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva (AIPC), sede di Bari.

Indice

Gloria Soavi, Premessa
Maria Grazia Foschino Barbaro, Presentazione
Sandra Zampa, Introduzione
Parte I. Crescere altrove: scenario culturale e normativo
Maria Grazia Foschino Barbaro, Alessandra Sgaramella, Minori stranieri non accompagnati (MSNA): un caleidoscopio di storie complesse
(Chi sono i minori stranieri non accompagnati?; Oltrepassare i confini: le motivazioni migratorie; Sfide ambientali e sfide evolutive: rischi e vulnerabilità; Crescere tra le avversità: risorse e resilienza; Bibliografia)
Erminia S. Rizzi, La condizione giuridica dei MSNA
(Il sistema normativo; Le principali misure di tutela previste dalla normativa vigente; Considerazioni finali)
Stefania Baldassari, Sara Piscicelli, Valentina Trombacco, Incontrare il MSNA: l'approccio dell'etnopsicologia
(Presupposti fondamentali dell'etnopsicologia; MSNA: Cultura, Mappe mentali e connessione con Sé; Riadattamento creativo reciproco; Dalla teoria all'esperienza; Lo sguardo etnopsicologico come dispositivo per gli operatori nell'incontro con il MSNA; Dal disorientamento del "non luogo" alla cocostruzione simbolica; Bibliografia)
Parte II. Dall'arrivo all'accoglienza: metodologie e strumenti
Lisa Bjerogrlic, Modelli per l'inclusione sociale e culturale
(L'intervento di Save the Children a tutela dei minori non accompagnati; Chi sono i minori migranti e quali le loro multiple fragilità?; La partecipazione quale diritto soggettivo, strumento e metodo di inclusione; Il metodo di lavoro per una presa in carico integrata)
Gandolfa Cascio, La presa in carico psico-sociale nei contesti di accoglienza
(Introduzione; I contesti di intervento. Per una lettura psicosociologica dei centri di accoglienza per migranti; Bisogni, titolarità e domande di intervento. Considerazioni metodologiche; Riflessioni conclusive; Bibliografia)
Domenica De Iaco, Grazia Tiziana Vitale, Anna Maria Giannini, Maria Grazia Foschino, Il protocollo olistico multidisciplinare per l'accertamento dell'età come strumento di tutela dei diritti. L'esperienza della Commissione dell'Ospedale Pediatrico Giovanni XXIII di Bari
Barbaro
(L'identificazione del minore; Il protocollo secondo l'approccio multidisciplinare; L'esperienza della Commissione dell'Ospedale Pediatrico Giovanni XXIII di Bari; Bibliografia)
Giulia Sannolla, La presa in carico integrata sociosanitaria. Il modello pugliese
(Introduzione; Il modello di presa in carico definito dalle Linee guida regionali; Il ruolo della comunità di accoglienza come rilevatore del bisogno; Gli strumenti per l'attività di rilevazione ed emersione delle vulnerabilità dei MSNA; L'importanza della formazione nell'ambito del modello di governance delineato; Bibliografia e sitografia)
Parte III. Dalla cura alla crescita post-traumatica: strumenti e modelli di intervento
Simona La Placa, Minori stranieri non accompagnati: tutela della salute e accesso ai servizi sociosanitari
(Linee di indirizzo; Normativa di riferimento; Advocacy e Lavoro di Rete. Le esperienze del Tavolo Immigrazione e Salute (TIS) e del Tavolo Minori Migranti; Conclusioni)
Giancarlo Rigon, Tutela della salute mentale e lavoro educativo con i minori stranieri non accompagnati
(Il concetto di salute mentale; Minori stranieri non accompagnati, resilienza, rischio psicopatologico; Linee Guida IASC sulla salute mentale e il supporto psicosociale nelle situazioni di emergenza; Qualificare in senso psicologico la competenza professionale degli educatori; Bibliografia)
Alessandro Taurino, Domenico Laera, Lo stato di salute dei minori stranieri non accompagnati: gli esiti psicopatologici delle esperienze traumatiche connesse alla migrazione. Risultati preliminari di un'indagine esplorativa condotta in Puglia
(Introduzione; Obiettivi della ricerca; Partecipanti; Strumenti e procedura; Risultati preliminari; Conclusioni; Bibliografia)
Alessandra Sgaramella, Maria Grazia Foschino Barbaro, Dal trauma complesso all'intervento psicoterapeutico
(Il trauma migratorio dei MSNA; Stress traumatico e trauma complesso; Il DSPT semplice e complesso; Modelli di intervento per la cura del trauma nei MSNA; Crescita Post-Traumatica; Conclusioni; Bibliografia)
Gli autori.




  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura

    Pubblicazioni in Open Access


    Pubblicità