Narrare i servizi agli immigrati

A cura di: Cinzia Novara, Gioacchino Lavanco

Narrare i servizi agli immigrati

Studi, ricerche, esperienze sui temi dell'immigrazione

Edizione a stampa

36,00

Pagine: 288

ISBN: 9788846471710

Edizione: 1a ristampa 2007, 1a edizione 2005

Codice editore: 1240.268

Disponibilità: Discreta

Un volume che dà voce ai servizi agli immigrati, che trova nella narrazione lo strumento per mettere in dialogo organizzazioni differenti, quelle pubbliche o del privato sociale; soggetti differenti, come gli operatori dei servizi e gli utenti degli stessi; metodi di indagine differenti, come quelli che si trovano nell'ampio range della ricerca qualitativa e quantitativa.
Il risultato è di proporre non un modello, ma un metodo di interrogazione continua, su più livelli, per realizzare modelli sempre più coerenti con la complessità delle comunità multietniche, un impegno per riuscire a realizzare una rete dei servizi, in un settore come quello dell'immigrazione dove il lavoro schizofrenico sul territorio può generare nuovi separatismi e disorientamenti.
Diviso in tre parti, si propone una riflessione sull'organizzazione a rete del lavoro con gli immigrati che superi le coordinate della necessità e dell'emergenza, analizzando l'area dell'intervento psicologico nei servizi, il disagio e la sofferenza connessi alla variabilità etnica, le difficoltà ad accostarsi a tali ambiti di ricerca pur ricorrendo a modelli multimetodo.
Il cuore del volume narra l'esperienza siciliana che sulla scia della legge 328/00 interpreta il disegno di un Sistema Integrato Regionale Informatizzato dei servizi socio-sanitari, lavoro che impegna tanto gli amministratori quanto gli operatori e gli utenti a comprendere le diverse percezioni e significazioni della realtà locale e dei bisogni che queste realtà esprimono.
Si chiude con la consapevolezza che l'immigrazione è e sarà, nei prossimi anni, terreno di scoperta e di scontro, di crescita e di confusione, come le nuove sfide della convivenza multietnica, l'immigrazione al femminile ed i matrimoni misti, non mancano di argomentare.

Cinzia Novara, professore a contratto presso la Facoltà di Medicina dell'Università di Palermo, è dottore di ricerca in Psicologia di Comunità e Modelli Formativi, Università degli Studi di Lecce. Psicologa di comunità, coordina progetti di intervento sociale. Tra le sue ultime pubblicazioni, è coautrice e curatrice di Marginalia (Milano, 2005) e coautrice di Elementi di psicologia di comunità (Milano, 2002).
Gioacchino Lavanco, professore di Psicologia di Comunità presso l'Ateneo di Palermo e consulente di diversi enti pubblici e del privato sociale per gli interventi di sviluppo di comunità, è autore di numerose pubblicazioni: Psicologia del gioco d'azzardo (Milano, 2001), Psicologia dei disastri (Milano, 2003), e coautore di Marginalia (Milano, 2005) e di Elementi di psicologia di comunità (Milano, 2002).


Cinzia Navara, Gioacchino Lavanco, Introduzione. Per una politica della convivenza
Parte I. La persona, il sociale, i servizi, la ricerca
Cinzia Novara, Gioacchino Lavanco, Dall'emergenza alla realtà dei servizi
Sergio Salvatore, Psicologia e immigrazione. Quali idee di servizio?
Daniele La Barbera, Caterina La Cascia, Immigrazione e disagio psichico
Santo Di Nuovo, Studiare l'immigrazione: aspetti metodologici ed esempi di ricerca
Parte II. Un modello di rete dei servizi. La realtà siciliana
Gioacchino Lavanco, Daniela Baccarella, Giovanna Troia, Una mappatura dell'esistente nel territorio siciliano: il progetto S.I.R.I.S
Cinzia Novara, Chiara de Franchis, Francesca Rita Cerami, Gli operatori dei servizi agli immigrati: il punto di vista di chi lavora con lo straniero
Cinzia Novara, Monica Mandalà, Anna Giusy Milio, I bisogni dell'immigrato: tra percezione dei servizi e competenze lavorative
Cinzia Novara, Santina Maria Celi, Carola Messina, Valutare i servizi: buone prassi nel lavoro di rete
Parte III. Due sfide alla convivenza multietnica: le donne dell'immigrazione e i matrimoni misti
Angela Fedi, Anna Miglietta, Gioacchino Lavanco, "I primi tempi sono stati duri...". Aspetti psicosociali dell'immigrazione al femminile
Gioacchino Lavanco, Monica Mandalà, Marilena Lo Monaco, Possibili forme di integrazione: la coppia mista come risorsa per la comunità multietnica

Contributi: Daniela Baccarella, Santina Maria Celi, Francesca Rita Cerami, Chiara de Franchis, Santo Di Nuovo, Angela Fedi, Daniele La Barbera, Caterina La Cascia, Marilena Lo Monaco, Monica Mandalà, Carolina Messina, Anna Miglietta, Anna Giusy Milio, Sergio Salvatore, Giovanna Troia

Collana: Serie di psicologia

Argomenti: Comunicazione pubblica - Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo - Emigrazione, immigrazione

Livello: Studi, ricerche

Potrebbero interessarti anche