Strumenti per l'analisi dei testi.

Franco Lancia

Strumenti per l'analisi dei testi.

Introduzione all'uso di T-LAB

Edizione a stampa

33,50

Pagine: 208

ISBN: 9788846458339

Edizione: 1a edizione 2004

Codice editore: 1585.8

Disponibilità: Discreta

Questo libro propone una introduzione all'analisi dei testi e una guida ragionata all'uso di T-LAB, un software che rende disponibili vari strumenti per l'analisi di contenuto e per il text mining.

Scritto per chi opera nell'ambito delle scienze umane e sociali, è anche rivolto a tutti coloro che, a vario titolo, sono interessati ad esplorare e ad analizzare i contenuti di documenti, articoli di giornale, materiali scaricati da internet, testi legislativi, libri, trascrizioni di interviste, risposte a questionari con domande aperte, ecc.

Nella prima parte, teorie e tecniche, concetti e modelli elaborati nell'ambito di vari contesti disciplinari (linguistica, semiotica, statistica, psicologia, antropologia, ecc.) vengono presentati come strumenti per capire cosa significa analizzare e interpretare materiali testuali. Successivamente, dopo aver considerato alcune differenze tra "famiglie" di software, viene proposta un'accurata descrizione dei processi che regolano la logica analitica di T-LAB. In particolare, con un linguaggio semplice e con il supporto di illustrazioni, viene facilitata la comprensione dei trattamenti linguistici e delle tecniche statistiche utilizzate.

Nella seconda parte, alcune schede redatte da utilizzatori qualificati danno modo di capire quali sono le potenzialità di T-LAB e i suoi possibili campi di applicazione : prevenzione e sanità, soddisfazione dei clienti e marketing, comunicazione politica, didattica e formazione, cambiamenti organizzativi e culture del lavoro, immagine delle nuove tecnologie, efficacia delle psicoterapie, integrazione degli immigrati, ecc. Seguono tre capitoli, dedicati ad altrettanti esempi che - passo dopo passo - mostrano all'opera varie strategie di analisi applicate alla ricerca di "strutture di senso" in testi politici, scientifici e letterari.

"Il sito www.tlab.it, in quattro lingue, è il luogo in cui sono disponibili vari materiali che possono integrare la lettura di questo libro".

Franco Lancia è l'autore di T-LAB. Da più di quattro anni lavora allo sviluppo di questo software a stretto contatto con tecnici e ricercatori di varie discipline. Come psicologo, con specifiche competenze nelle metodologie per l'analisi dei dati, ha lavorato nell'ambito della ricerca e della consulenza. Si è occupato di problemi concernenti i cambiamenti culturali nelle organizzazioni, lo sviluppo delle risorse umane, l'orientamento al cliente, la comunicazione e il marketing. Su questi temi, a partire dal 1981, ha pubblicato vari contributi.


Introduzione: leggerezza ed esattezza
Parte I
Un contesto di riferimento
(Introduzione; Le pratiche di ricerca e i loro resoconti; Testo, contesto e corpus; Sull'opposizione "quantitativo" vs "qualitativo"; Analisi, interpretazione e software)
La logica analitica di T-LAB
(Introduzione; Analisi linguistica: scomporre e classificare; Analisi statistica: stabilire relazioni tra i dati)
Parte II
Strategie e percorsi di analisi
(Testimonianze di utilizzatori; Quasi per gioco)
Esercizio N. 1: cinque discorsi politici
(Lucciole e lanterne; La strategia del pescatore; La strategia del fotografo)
Esercizio N. 2: sicurezza e privacy nelle comunicazioni
(Preliminari; Prosa e text mining; Dettagli e punti di vista)
Esercizio N. 3: la lezione di Pinocchio
(Le parole alla ricerca di un racconto; Intrecci e figure; Variazioni sul tempo)
Appendici
(Dizionari: tra lessici e teorie; La manipolazione degli output)

Collana: Strumenti per la ricerca psico-sociale: di base e applicata

Argomenti: Linguistica - Teoria e tecniche di ricerca

Livello: Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti

Potrebbero interessarti anche