La qualità della vita. Filosofi e psicologi a confronto
Contributi
Leonardo Ancona, Massimo Cacciari, Gabriele Calvi, Renzo Carli, Paolo Cattorini, Domenico De Masi, Franco Di Maria, Giacomo Ghidelli, Romano Màdera, Marisa Malagoli Togliatti, Virgilio Melchiorre, Roberto Mordacci, Albert Pepitone, Ines Testoni, Francesco Totaro, Giancarlo Trentini, Luigi Vero Tarca, Carmelo Vigna
Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 272,      1a edizione  2002   (Codice editore 2000.994)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 36,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846440198

Presentazione del volume

Filosofi e psicologi intessono in questo libro una trama cucita a doppio filo. Nel 1998 vennero chiamati a Venezia da Giancarlo Trentini e Carmelo Vigna più di 60 studiosi delle discipline psicologiche e filosofiche, discipline per un verso così vicine fra di loro (per lo stesso oggetto di studio: l'essere umano nel suo essere nel mondo) ma anche, per l'altro, così distanti (per linguaggi, metodi e strumenti). Gli atti del convegno qui presentati, il cui titolo riecheggia volutamente il titolo di un precedente convegno organizzato dai due studiosi dell'Ateneo veneziano ( La qualità dell'uomo , Angeli, 1985), manifesta tutto il fascino e l'interesse di una ricerca condotta nella complementarietà dei ruoli e nella convergenza comune dello sguardo puntato sul medesimo oggetto dell'umano nel suo farsi vita.

I materiali qui pubblicati si organizzano lungo due direttrici fondamentali, che potrebbero essere disposti come su due assi ortogonali. Il primo considera gli estremi della vita, il nascere e il morire, quali termini imprescindibili per un qualsiasi orientamento nell'esistenza. Il secondo asse entra nel merito di alcuni punti nodali che caratterizzano la vita nel suo accadimento e nell'articolazione dell'esperienza comune. Tali sono la famiglia e il lavoro, ma anche, per il tempo presente, l'etica dei consumi, l'etica ambientale e la bioetica al confronto con le forme della fragilità della vita nell'età della senescenza.

Si tratta di un discorso a più voci, in cui la stessa struttura del convegno viene rispettata nella sequenza dei singoli contributi e delle repliche che di volta in volta un filosofo offre a uno psicologo oppure, viceversa, uno psicologo offre a un filosofo.

Alberto Peratoner , dottore in Filosofia, Università Ca' Foscari di Venezia.

Alberto Zatti , ricercatore di Psicologia generale all'Università Ca' Foscari di Venezia.

Indice


Giancarlo Trentini, Carmelo Vigna, Presentazione
Alberto Peratoner, Alberto Zatti, Introduzione
Relazioni e Discussant 1: Il nascere
Renzo Carli, Riconoscere, Note sulla "nascita"
Paolo Cattorini, Nascere uno, nascere molti. Identità del soggetto, statuto della psicoanalisi e questioni di etica
Relazioni e Discussant 2: Il morire
Virgilio Melchiorre, L'uomo faber e la coscienza di morte
Francesco Campione, Morire come affidarsi agli altri che restano, vivere come vivere anche per chi si è affidato a noi morendo
Relazioni e Discussant 3: Il lavoro
Francesco Totaro, Il lavoro: organizzazione e significato
Franco Di Maria, Pensare di gruppo: modelli teorico-epistemici ed operatività clinico-sociale
Relazioni: La famiglia
Marisa Malagoli Togliatti, I legami familiari
Workshops
Giacomo Ghidelli, Dall'etica dei consumi al consumo dell'etica
Carmelo Vigna, La natura e il rispetto. Indicazioni di etica ambientale
Roberto Mordacci, Bioetica e senescenza
Carmelo Vigna, Il bene della senescenza
Ines Testori, Il senso del digiuno tra mistica e anoressia. La rappresentazione della fame di lettere di Caterina Benincasa, Simone Weil e anoressiche contemporanee
Alberto Zatti, Valori etici e valori ideologici
Tavola rotonda finale
Domenico de Masi, Relazione-intervento
Massimo Cacciari, Relazione-intervento
Gabriele Calvi, Relazione-intervento
Comunicazioni
Intervento di Leonardo Ancona
Luigi Vero Tarca, Politica del risveglio. Una "buona novella" per il tempo presente
Albert Pepitone, Popular Culture and the Quality of Life
Romano Màdera, La morte, dove collassa la significatività della configurazione culturale moderna e postmoderna.


  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità