Costruire un job centre

Dall'esperienza di Genova un manuale per gli operatori dei servizi all'impiego

Collana
Livello
Dati
pp. 176,      1a edizione  2001   (Codice editore 2001.22)

Costruire un job centre. Dall'esperienza di Genova un manuale per gli operatori dei servizi all'impiego
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 23,50
Disponibilità: Limitata


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846432582

Presentazione del volume

Il Job Centre, nato nel quartiere genovese di Cornigliano nell'ambito del progetto comunitario di riqualificazione Urban-Zenith, è un centro di transizione al lavoro che offre una molteplicità di servizi all'avanguardia (laboratori, gruppi di ricerca attiva, bilanci di competenze, etc.), lavorando in rete con molti enti territoriali e con importanti strutture europee.

Si è trattato di sperimentare sul campo una risposta integrata alla domanda di luoghi e servizi personalizzati per la transizione al lavoro. Questa sperimentazione, organizzata per progetti, ha avuto un suo "diario di bordo", che rappresenta la "polpa" metodologica del Job Centre.

Lo scambio e la costruzione "aperta" della sperimentazione sono sempre stati la filosofia del Centro. Per questo si è sentita l'esigenza di trasformare il materiale in qualcosa di leggibile e utile per tutti gli addetti ai lavori.

Questo libro è stato un modo per gli operatori del Job di ripensare criticamente il lavoro svolto e di "passare il testimone".

Il racconto ragionato del loro metodo di lavoro, infatti, può essere un utilissimo strumento per chi voglia sperimentare qualcosa di analogo, un contributo a tutti coloro che operano in un settore così delicato come il sostegno alle persone che cercano un lavoro o vogliono cambiarlo.

Il Job Centre di Genova è una struttura interistituzionale che offre sostegno e accompagnamento alle persone in fase di transizione professionale. Ne sono promotori Comune, che lo gestisce, Regione, Provincia, Acli, Compagnia delle Opere, Cgil, Cisl, Uil, Federazione Regionale Solidarietà e Lavoro. Ha sviluppato inoltre la sua attività in stretta collaborazione con: Università di Genova, Bic Liguria, Camera di Commercio di Genova, Libra incubatore d'impresa di Bologna, Centro Transizioni di Cesena, Città dei Mestieri di Parigi e Milano, Centro Interistituzionale per il Bilancio di Competenze di Strasburgo, Centro Europeo per le Risorse per l'Orientamento.

Indice


Claudio Montaldo , Prefazione
Claudio Oliva , Sviluppo e costruzione del Job Centre
(La nascita dell'idea; L'avvio del progetto; I principali tratti metodologici)
Enrico Fravega , Metodologia di un sistema a rete di Qualità
(Evoluzione del progetto; La valutazione; La certificazione)
Nicola Dho , Descrizione sintetica dei processi attivi
(Servizi di base; Funzioni di staff; Progetti mirati; Prodotti; Servizi di base; Servizi mirati)
Claudio Lerici , Autodocumentazione. Verso una Città dei Mestieri
(Come è strutturato il Centro di Documentazione; Un servizio di successo; La storia)
Claudio Lerici , Accoglienza collettiva
Carla Stradolini , Laboratori di ricerca di impiego
(Contenuto dei laboratori; Obiettivi; Destinatari; Evoluzione del progetto; Dati)
Cristina Corradi , Tirocini di formazione e di orientamento
(Destinatari; Obiettivi; Evoluzione del progetto; Dati)
Angela Giacalone , Bilancio di competenze
(Obiettivi; Evoluzione del progetto; Formazione; Sperimentazione; Consolidamento; Dati)
Michela Figoli , Percorsi orientativi
(Come funziona il servizio; Destinatari; Obiettivo; Sviluppo del progetto; Dati)
Andrea Sanguineti , I gruppi di ricerca attiva
(Obiettivi; Destinatari; Azioni; Alcuni dati sull'esperienza realizzata)
Carmen Bazzano , Consolidamento e progettazione attività per il lavoro in proprio
(Servizi a sostegno dell'imprenditorialità; Servizio di accompagnamento all'impresa; Servizi a sostegno del lavoro autonomo e libero-professionale; Nuova attività "attraverso l'atipico"; Dati)
Alberto Folli , Reddito Minimo d'Inserimento
(Evoluzione del progetto; Dati socio anagrafici; Dati di processo ed esiti concreti)
Cristina Micali , Lavoratori socialmente utili
(Destinatari; Obiettivi; Evoluzione del progetto; Incontri di presentazione delle attività; Colloqui individuali e l'orientamento; La lista di evidenza, ovvero il catalogo delle professionalità e l'outplacement; Dati)
Cassè Modou , Ricostruire competenze
(Motivazione del progetto; Obiettivi; Destinatari; Sviluppo del progetto; Strumenti informativi; Dati statistici; Caratteristiche degli utenti)
Nicola Dho , Il Progetto San Giorgio
(Il fallimento Interklim; Politiche attive del lavoro prima del Progetto; Politiche di gestione del Territorio ex-Fonderie San Giorgio; Il progetto d'intesa; Gli obiettivi del Job Centre; Il lavoro tecnico preparatorio; L'avvio del progetto; La metodologia (il manuale per gli Operatori Job Centre); La Storia)
Michele Figoli , Accoglienza
(Destinatari; Obiettivi; Evoluzione del progetto)
Daniela Ferrari , Prodotti di documentazione
(Obiettivi; Pubblici; Evoluzione del progetto; Sito Internet; Sling; Tempi, fasi e partner coinvolti; Progettazione; Verifica dei profili individuali e campioni da intervistare; Rassegna stampa)
Enrico Fravega , Sistema informativo
(Evoluzione del progetto; Aree problematiche; Obiettivi; Strategia; Peculiarità del sistema; Fasi di lavoro e azioni; Formazione; Attività svolte)
Enrico Fravega , Valutazione
(Dati di base; Le risorse umane; Aree problematiche; Piano di lavoro e azioni; Formazione)
Angela Giacalone , Aziende
(Servizi per le imprese; Richieste delle aziende; Promemoria per contatto telefonico con azienda; Azioni di marketing)
Daniela Ferrari , Comunicazione
(Dati di base; Obiettivi e pubblici; Sviluppo del progetto; Azioni; Rapporti con i media).




Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access


Pubblicità