Addio ai confini del mondo. Per orientarsi nel caos postmoderno
Autori e curatori
Contributi
Corrado Pontalti
Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 368,   3a ristampa 2015,    1a edizione  2011   (Codice editore 1420.181)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 39,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856832273

In breve
Dagli anni ’80 il mondo non è più lo stesso. La società ha incontrato dei cambiamenti radicali e due generazioni almeno sono rimaste intrappolate nell’interregno tra due ere: la Modernità e ciò che viene dopo. Circondate da voci, echi e sussurri, la sensazione è di svanire nel caos. Questo testo parla del nostro mondo, come se fosse un figlio che non riconosciamo, un amante sbucato dal passato, un colpo di vento che ha condotto le nubi ed eclissato il futuro.
Utili Link
Atlantidezine.it L'incognita postmoderna tra identità transnazionale e sindromi in punta di mouse… Vedi...
Presentazione del volume

Dagli anni '80 il mondo non è più lo stesso. La società ha ultimato cambiamenti radicali e due generazioni almeno sono rimaste intrappolate nell'interregno tra due ere: la Modernità e ciò che viene dopo.
Le cose si trasformano, ciò che conoscevamo viene ritirato dal giro, le piste dei nostri genitori, come le lunghe autostrade del Sud, finiscono sull'erba; non un ingegnere, non un capomastro, non un saggio sull'altopiano dove siamo finiti; ove batte un vento globale che non muove le pale eoliche.
Circondati da voci, echi e sussurri, la sensazione è di svanire nel caos. Perché non ci hanno avvertiti?
Così vaghiamo "privi di categorie", in questo arcipelago di scorie (o detriti), con strumenti relazionali che funzionano ad intermittenza, mentre solo i dubbi sono costanti.
Questo testo parla del nostro mondo, come se fosse un figlio che non riconosciamo, un amante sbucato dal passato, un colpo di vento che ha condotto le nubi ed eclissato il futuro.

Paolo Cianconi, medico, specialista in psichiatria, psicoterapeuta, antropologo, è direttore scientifico del master di Etnopsichiatria dell'Ist. Beck di Roma. Lavora da dieci anni nelle Case Circondariali. Conduce numerose ricerche all'estero in contesti a forte dissoluzione ed esclusione sociale. È formatore in diversi master e scuole di psicoterapia in Italia.

Indice


Ringraziamenti
Corrado Pontalti, Presentazione
Antonella Montano, Premessa
Introduzione generale
Parte I. Movimento
Migrazioni
(Ballando sopra l'Atlantico; Espansione della frontiera; La tratta dei neri; Il doppio ricoinvolgimento di Europa e Asia; Decolonizzazione e onda di ritorno; Migrazione post-moderna; Onde alle porte)
Parte II. Oltre la soglia
Crisi
(La crisi attuale del mercato neoliberale; Lo Stato-nazione fordista; Crisi dello Stato fordista e società post-industriale; Democrazie senza fordismo e senza Stati)
Global age
(Definizioni di base; Dalla mondializzazione alla globalizzazione; Storia di come il sogno si fermò in America; Teorie della globalizzazione; Globalizzazione pratica; Dottrina e secolarizzazione; Mercato e dispostismo; Tratti caratteristici della modernizzazione economica; Le conseguenze della modernizzazione economica sul lavoro; Strade piene di ostacoli; Cosa è la mondializzazione/globalizzazione culturale?)
Spazi transazionali e colonia mondo
(Gli studi (post) coloniali; Subaltern studies; Studi sulla diaspora; Campi misti: creolizzazione, ibridismo, meticciato ed estetica critica; Spazio transnazionale; C'era una volta la cultura della colonia mondo)
Parte III. Terre senza confini
Welcome to post-modernity
(Decalaggio della modernità; Post-moderno, post-modernismo, post-modernità; Penelope, è tutto nuovo qui...; Altopiano post-moderno; Vento globale; Il controllo; Anime nella nostra realtà)
Il pensiero nella post-modernità
(Fenomenologia del "non incontro" sul palco precario; Il pensiero post-moderno; Crisi del confine; La decadenza post-moderna)
La sindrome post-moderna
(Chi nacque post-moderno, morì non si può dire; Pensiero mediato: la gilda si sposta senza muoversi; Pensiero consumista: dalle protesi al nuovo psichismo; Indementimento e ignoranza di ritorno; Cambio delle regole in terre flessibili; Post-modern-guru; Paure della post-modernità; Il vuoto: la relazione umana in post-modernità; Riti della fragilità; Immaturità legittimate)
Identità
(Genealogia del concetto di identità; Identità, modernità oltre di essa; Identità delle figure transnazionali; Identità tradizionali e moderne di fronte al collasso; Identità e potere; Identità, interdipendenza ed esclusione; Identità anima e corpo)
Bibliografia.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi
  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Segnalazioni

    Pubblicità